20 febbraio 2012

Un raggio di sole tra le nuvole

Cielo nuvoloso

È un po' di tempo che non mi faccio vedere. Il lavoro, la famiglia, gli amici, troppe cose da gestire, e il tempo che normalmente mi dedicavo non rientra nel computo delle ore giornaliere. Non riesco neanche più a cucinare, a provare quel piacere nel sentire profumi, nel gestire le alchimie dei sapori. Insomma, vorrei giornate da 36 ore. Non sono tornato per piangermi addosso, non è nel mio stile. Passavo di qui e preso dal rimorso per aver abbandonato questa mia creatura ad un destino infausto, ho deciso di portargli un pochino di ossigeno. Non voglio fare la promessa, ripetuta più volte, del tornerò , non ci credo neanche io. Voglio solo cercare di Inserire qualche ricettina ogni tanto. Voglio ridare vita alla mia vita, alla mia cucina e alla gioia di condividere qualcosa con gli altri. Un abbraccio a tutti voi. Buona notte.