6 novembre 2008

"Crostata di prugne e mele"

crostata di mele e prugne

Ed oggi? Crostata! Mentre alla tv viaggiano le immagini delle'elezione del nuovo presidente americano e i commenti a favore e contro di questa nuova rivoluzione americana, e poichè non riesco a concentrarmi sui libri ho deciso di fare una crostata con quello che ho in casa: uova, burro, zucchero, farina, marmellata di prugne e mele renette.

Pasta frolla:

  1. 200g farina
  2. 100g zucchero
  3. 100g burro
  4. 2 tuorli
  5. buccia di limone
  6. poca acqua all'occorrenza

per il ripieno

  1. marmellata di prugne
  2. mele renette
  3. poco burro

La frolla l'ho fatta nel mixer perchè così la maneggio il meno possibile, non si scalda e risulta più friabile. Ho messo la farina lo zucchero e il burro e ho fatto "tritare" il tutto per 30 secondi, poi ho aggiunto i tuorli e ho proseguito per altri 30 secondi. L'impasto sembra molto farinoso ma aspettate ad aggiungere acqua, versatelo su di un piano da lavoro a fate la palla, vedrete che si amalgama bene (altrimenti aggiungete poca acqua ghiacciata). Laciare riposare per un'ora in frigorifero. Nel frattempo tagliare le mele a fettine sottili e farle saltare con poco burro e 1/2 cucchiaino di cannella. Mettere la frolla in uno stampo per crostate, bucherellarla e slapmare un sottile strato di marmellata di prugne (ho usato quella che ho fatto 1 mese fa), adagiare le mele e cospargerle con zucchero (siate generosi). Cuocere per 25-30 minuti a 190°. Molto semplice e gustosa.

4 commenti:

manu e silvia ha detto...

Davvero buonissima questa crostata! L'abbinamento della marmellata di prugne con le mele ci piace proprio!!
bacioni

MANUELA ha detto...

Ciao caro, meravigliosa la tua crostata.
Passa da me a ritirare un premio che ti ho assegnato.
Un abbraccio e buona giornata.

princicci ha detto...

prugne e mele???????fantastico davvero!!!!bravo complimenti claudia

Elle ha detto...

è bellissima, complimenti!